Cerca
Close this search box.
cos'è il corredino per neonati

Che cos’è il corredino per neonati

Siete in dolce attesa? Essere preparati e partire in anticipo è fondamentale.
I primi giorni e le prime settimane con un neonato sono spesso confusi mentre vi adattate al  nuovo ruolo di genitori.
Un modo per rendere la transizione un po’ più agevole? Tenere tutto ciò di cui avete bisogno pronto e a portata di mano.
È qui che entra in gioco il corredino per neonati.

Cos’è un corredino per neonati?

Nella sua definizione più elementare, un corredino (o talvolta un “set da corredino”) è il primo set di vestiti del nuovo nato.
Include solitamente un set coordinato di alcuni body e/o pantaloni, ma in realtà può essere realizzato in base alle proprie preferenze.
Alcuni corredini potrebbero includere anche accessori come calzini, guanti, cappelli o fiocchi per capelli, o anche articoli da toeletta come il primo set di shampoo e lozione per bambini.
Alcuni set includono anche accessori, come fasce e guanti o strati, come coperte e panni per ruttini.

Per fare un salto di qualità, i corredini possono essere resi ancora più speciali raggruppando tutto insieme come un set regalo.
Che si tratti di quattro pezzi o di 14 (o anche di più!), confezionare il primo guardaroba di un neonato in una scatola o in un fagotto lo rende un regalo perfetto per il baby shower o il ritorno a casa.

Alcuni consigli per la scelta del corredino:

  • I neonati crescono rapidamente e le dimensioni dei vestitini saranno presto troppo piccole: optate per taglie leggermente più grandi (da 0 a 3 mesi) e non acquistare troppo in anticipo. Una volta arrivato il bambino, avrete un’idea migliore di quali dimensioni e stili funzionano meglio.
  • Scegliete materiali morbidi e confortevoli, chiusure che si chiudono facilmente e cuciture rifinite.
  • Preferite materiali naturali come cotone o bambù, morbidi e traspiranti.
  • Controllate la presenza di chiusure automatiche, bottoni ed etichette che potrebbero irritare la pelle sensibile e fate attenzione alle cerniere che possono pizzicare.

Cosa non deve mai mancare nel corredino per neonati

Ecco un elenco di proposte che costituiscono le basi di un corredino neonato.
Sono linee guida, la quantità esatta di ciascun articolo di cui avrete bisogno dipende dalla frequenza con cui fate il bucato (non dimenticate di utilizzare un detersivo delicato).

Il must have del corredino per neonati: il body

Quanti body o tutine acquistare? Da 4 a 8: scegliete modelli con scollature a busta e chiusure lungo la cucitura interna.
I body, noti anche come tutine, sono essenziali per il guardaroba del bambino.

Questi capi tutto in uno possono essere indossati da soli o sovrapposti sotto altri capi quando le temperature sono più rigide.
I migliori body sono dotati di bottoni automatici lungo la cucitura interna e sono realizzati in morbido cotone organico, delicato sul sensibile moncone del cordone ombelicale, che in genere cade entro due settimane dalla nascita.
Una tutina in stile kimono o una con scollo a busta vi consente di rimuovere delicatamente le braccia del bambino e abbassare il body sul busto e sulle gambe per un cambio di outfit più igienico.
Tra il cambio del pannolino e le eventuali macchie, i bambini possono indossare fino a cinque body al giorno, quindi vale la pena rifornirvi con molte opzioni.

I pantaloni per neonati

Quanti pantaloni per neonati acquistare? Da 2 a 3: scegliete leggings per bambini o pantaloni da ginnastica con cintura elastica.
I pantaloni con i “piedini” tengono caldi i piccoli calzini ed eliminano la necessità di eventuali calzini o stivaletti.
Ma se vi piace abbinare i capi spezzati, ci sono tantissimi leggings e jogger per neonati disponibili nelle taglie da neonato.
In ogni caso, è meglio acquistarne alcune paia diverse poiché i bambini crescono in un lampo.

I migliori pantaloni per neonati sono realizzati con tessuti morbidi e hanno cinture elastiche, quindi possono essere indossati e poi tolti in praticità per un rapido cambio del pannolino.
In termini di stile, scegliete pantaloni facili da abbinare ai body del corredino.
Ok le stampe vivaci ma i colori neutri sono più facili da abbinare con altri articoli.

I pigiamini

Quanti pigiamini per neonati acquistare? Da 4 a 8: i modelli a maniche lunghe con moffole pieghevoli manterranno il bambino al caldo e impediranno di graffiarsi durante la notte.
Sebbene molti scelgano di includere una coperta nel corredino, è importante notare che i neonati non dovrebbero dormire con lenzuola morbide fino a quando non avranno almeno 12 mesi.
Optate invece per un paio di pigiami a maniche lunghe per tenere il bambino al caldo e al sicuro tutta la notte.
Le migliori opzioni hanno cerniere a tutta lunghezza sul davanti, che permettono di cambiare il pannolino del bambino senza spogliarlo completamente.

I completini

Quanti completini per neonato acquistare? Da 1 a 3: assicuratevi che le abbiano bottoni automatici sotto il cavallo per facilitare il cambio del pannolino.
I completini interi possono essere indossati da soli o sovrapposti a un body.
Pratici e carini, questi capi sono perfetti per le uscite, le gite in famiglia o per i servizi fotografici dei neonati.
I pagliaccetti sono disponibili in tantissime stampe e motivi carini ma assicuratevi solo che abbiano bottoni automatici lungo il cavallo per un facile accesso al cambio.

Cappellini per neonati

Quanti cappelli per neonati acquistare? Da 1 a 3: i berretti con nodo sono una buona opzione perché possono essere regolati per una vestibilità aderente.
I neonati perdono calore dalle estremità (testa, mani e piedi), il che significa che possono facilmente raffreddarsi.
I cappellini sono un’ottima soluzione: questi graziosissimi accessori sono in realtà una parte essenziale del corredino, poiché aiutano i neonati a regolare la temperatura corporea.
Alcuni berretti hanno una punta che potete annodare, permettendovi di regolare facilmente la taglia man mano che il bambino cresce.

Calzini o stivaletti per neonati

Quanti calzini o stivaletti  per neonati acquistare? Da 4 a 7: ai bambini piace togliersi i calzini, quindi scegliete modelli con polsini sicuri.
I neonati non hanno bisogno di scarpe, ma calzini o scarpine morbide sono utili se vi avventurate all’aperto o semplicemente volete tenere al caldo le dita dei piedi del bambino. Non sempre è facile mantenere i calzini saldamente in posizione, quindi optate per un paio con un polsino sicuro che non scivoli giù.
Il nostro consiglio? Acquistate diversi pacchi di calzini dello stesso colore: comodi e pratici.

Strati stagionali, vestitini e accessori extra

E poi, che cosa manca al corredino per neonati?
A parte le basi, avrete bisogno di alcuni strati e accessori stagionali.
Prima di creare un corredino, considerate il clima della zona in cui vivete.

  • Strati stagionali: a seconda della stagione, potreste aver bisogno di strati aggiuntivi di vestiti per mantenere il bambino al caldo. Considerate un cardigan morbido, top a kimono e tutine extra per tenerli comodi, qualunque sia il tempo.
  • Accessori: gli accessori, come una coperta, un fiocco per bambini o dei guanti, sono totalmente facoltativi, ma possono essere d’aiuto.
    I guanti ad esempio sono una buona scelta poiché impediscono ai neonati di graffiarsi e mantengono le dita calde.

Cosa fare se non si riesce a creare il proprio corredino per neonati

Se il tempo non è dalla vostra parte e l’organizzazione non è il vostro forte, un set da corredino già pronto potrebbe essere la vostra salvezza.
Infatti, invece di acquistare tutto singolarmente, potete scegliere di prendere un set da corredino già pronto che includa tutti gli elementi essenziali di cui avrete bisogno.

Condividi:

Altri Articoli

Carrello della spesa0
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a fare acquisti
×

Ciao, come posso aiutarti?

Sono qui per aiutarti, tutti i giorni dalle 10 alle 15. Se vuoi puoi scrivermi cliccando sulla mia foto o a: info@mamashy.com

×